Ora si pensa al primo incontro.

Ieri abbiamo lanciato il Progetto di Networking Community Cura e Salute, rivolto a tutte le professioni sanitarie e parasanitarie.¬† L’obiettivo del progetto √® quello di aiutare i partecipanti a costruirsi reti di relazioni professionali profonde, collaborative e attive che siano di aiuto alla professione e stimolino confronto e aiuto.

Hanno partecipato circa 30 professionisti e altrettanti hanno gi√† indicato il loro interesse a partecipare al primo incontro.¬† E’ spesso impegnativo illustrare a chi fa un mestiere cos√¨ diverso e √® abituato a lavorare in un ambulatorio, un centro medico e a confrontarsi poco con la realt√† esterna a quella direttamente professionale, quanto il networking sia fondamentale per la propria attivit√†.

Sicuramente √® una esigenza di molti, se non di tutti, che tuttavia ancora non ha trovato il giusto modo di incanalarsi.¬† Il format del progetto √® innovativo e ben concepito, impegnativo senza distogliere troppo dalla attivit√† e da tutti gli aggiornamenti e incontri formativi tecnici necessari al settore.¬† D’altra parte costruire una rete di relazioni richiede tempo e impegno…. ma, come sanno coloro che ne hanno una e che la hanno creata grazie al mio aiuto, √® anche estremamente affascinante.

Grazie alle promotrici, Irene Caputo, Barbara Sorichetti, Francesca Raffaelli e Lorena Cesaretti per avere fortemente voluto questo percorso, grazie a CNA e a Sanidoc per il patrocinio e le aule.

Ci vediamo il 5 dicembre per il primo incontro.